La mia storia

Sono nata a Milano nel 1981.

Da sempre appassionata di musica, mi sono immersa presto nella sua magia con lo studio del pianoforte. Grazie ad un prezioso suggerimento, visito la Civica Scuola di Liuteria di Milano e la sua incantevole atmosfera senza tempo mi affascina all’istante. Qui, dove artigianato, arte e musica si fondono in maniera armoniosa, inizia la mia avventura nel mondo della liuteria.

La liuteria, campo in continua evoluzione, dove teoria e pratica si influenzano e dialogano continuamente in varie discipline, come l’organologia, la fisica acustica e la chimica delle vernici, diviene per me una scelta ideale dopo il diploma di Liceo Scientifico.                                                           
Nel 2004 mi diplomo presso la Civica Scuola di Liuteria di Milano sotto la guida del M° Paola Vecchio, allieva del M°Luca Primon e dove ottengo anche la specializzazione in tecniche di restauro degli strumenti ad arco.

L’anno successivo mi stabilisco a Cremona per approfondire il metodo costruttivo, il restauro ed il setup acustico.

Nel 2008 a Cremona frequento e mi diplomo nel Corso di Liuteria Barocca, studiando i metodi costruttivi e la storia degli strumenti antichi, costruendo vari violini barocchi, una viola da gamba e i relativi archetti.

Gli studi sulla liuteria barocca si rivelano estremamente importanti per capire a fondo l’evoluzione del violino dalle sue origini all’epoca moderna e contemporanea, sviluppando così un mio proprio stile personale.

Costruisco strumenti ispirati all’antica Scuola Cremonese, curandone particolarmente l’estetica e l’acustica in ogni dettaglio, nella ricerca di un timbro personale e riconoscibile, ricco e potente.

Utilizzo una vernice ad olio basata su antiche ricette per creare una tonalità di colore calda e profonda.

Scelgo con cura solo i migliori legni ben stagionati, abete della Val di Fiemme e acero dei Balcani, caratterizzati da eccellenti qualità acustiche.

Dal 2017 faccio parte del Distretto culturale della Liuteria di Cremona che è una rete che mantiene viva la ricerca della qualità della liuteria, difendendo e promuovendo il suo "saper fare liutario" tradizionale. Grazie al Distretto partecipo in modo continuativo a workshop di verniciatura e di fisica acustica. Inoltre prendo parte a giornate di studio sugli strumenti della collezione del Museo del Violino, che comprende i capolavori degli Amati, Stradivari e Guarneri che posso visionare ed ascoltare.

Lavoro a Cremona nella mia bottega in via Beltrami 28, in un antico palazzo rinascimentale a due passi dal Duomo e dal Museo del Violino, fonti di continua ispirazione, cosciente di lavorare nella città più suggestiva al mondo per creare i miei violini.

Anelli Fiorella Violinmaker - Via Beltrami, 28 - 26100 Cremona (Italy)

Mob. +39 320 1915967 - P.IVA 01646910198